lettura area flegrea

Letture ad Alta Voce

Contatti
Legale rappresentante: Mario Naldini
Email: lettureadaltavoce@gmail.com
Web: https://www.lettureadaltavoce.it
Referente Campania: Anna D’Angelo
Email referente: circololaavnapoli@gmail.com
Sede legale: Arezzo

Descrizione delle finalità dell’organizzazione e delle principali esperienze pregresse

LaAV – Letture ad Alta Voce è una rete di circoli con diffusione a livello nazionale; il movimento fa capo a Nausika, associazione che si occupa di produzione artistica e culturale. La mission di LaAV è promuovere ad ampio raggio il valore della lettura come strumento efficace e alla portata di tutti per creare condizioni di benessere nell’ambito della società civile. Il motto di LaAV è #IOLEGGOPERGLIALTRI, un modo piacevole e salutare per mettersi a disposizione degli altri. I Volontari LaAV leggono per gli altri con iniziative locali dei Circoli LaAV, poi ci sono progetti che coinvolgono tutti i Circoli LaAV d’Italia.

I Progetti di Nausika con LaAV:

Lettrici e lettori forti, un progetto in rete tra varie scuole. I destinatari diretti dell’intervento sono oltre 1500 studenti delle scuole coinvolte, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado secondo un approccio in verticale.

  • Educare alla lettura ad alta voce, corso di formazione
  • Leggere:FORTE! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza, è un progetto della Regione Toscanache ha lo scopo di favorire il successo dei percorsi scolastici e di vita dei bambini e dei ragazzi tramite gli effetti che la pratica della lettura ad alta voce produce.
  • Quei Bravi Ragazzi – Storie di sostegno culturale ed educativo dentro la comunità cittadinaè uno spazio libero, attivo e gratuito che ospita ragazzi e ragazze dai 10 ai 15 anni nel quartiere Saione di Arezzo.
  • L’Onda Lunga dei lettori volontari ad alta voce è un’onda che parte dalla Puglia e arriva fino al Piemonte ma coinvolge anche la Toscana e il Veneto.

 

I LUOGHI DELLA LETTURA

L’organizzazione organizza gli incontri di lettura nelle scuole, nei parchi, nelle librerie, on-line, negli ospedali (in accordo con le ASL), nei centri giovanili, case famiglia, centri migranti, centri diurni per malati di Alzheimer, centri diurni per disabili, in spiaggia, in spazi all’aperto condominiali

ATTIVITÀ DI PROMOZIONE DEL LIBRO E DELLA LETTURA

ATTIVITÀ SUL TERRITORIO:
L’Onda Lunga dei lettori volontari ad alta voce e “Io leggo per gli altri – dalla Puglia al Piemonte: l’onda lunga dei lettori volontari ad alta voce” Quest’ultimo progetto, finanziato dal Cepell, prevede eventi di letture ad Alta Voce dei lettori volontari dei circoli delle varie città e formazione gratuita.

ATTIVITÀ NEL COMUNE:
Il circolo LaAV di Napoli è di nuova formazione, ha un anno di vita, le attività svolte   durante questo periodo sono state le seguenti:

  • partecipazione a Libriamoci dell’I.C 53 Gigante-Neghelli, letture ad Alta Voce nelle classi insieme allo scrittore e giornalista Marco Molino;
  • incontro di lettura ad Alta Voce, nel mese di maggio, organizzato insieme alla libreria Mondadori di piazzale Tecchio, presso lo spazio all’aperto del teatro Il Piccolo;
  • letture ad Alta Voce ai migranti presso associazione Scuola di pace, via Foria;
  • letture ad Alta Voce presso l’associazione AIMA e presso la Casa di Matteo ai rifugiati ucraini, ragazzi e adulte;
  • letture all’aperto ai bimbi di scuola primaria;
  • 2 luglio partecipazione all’incontro nazionale di Arezzo dei Lettori LaAV;
  • Letture ad Alta Voce nel mare di Posillipo;
  • Letture ad Alta Voce all’imbrunire, 30 settembre 2022, su una terrazza condominiale del Parco Elena di Posillipo;
  • adesione a incontri di formazione on-line organizzati sia dal LaAV nazionale che da altri Enti

 

letture ad alta voce

 

LA MIA ATTIVITÀ, IL LIBRO E LA LETTURA

PUNTI DI FORZA

Lettor* qualificati e motivati, disponibili ad una continua formazione e aggiornamento

PUNTI DI DEBOLEZZA

Mancanza di spazi adeguati e di fondi per acquisti di più testi adeguati ai vari target di ascoltatori e lettori.

 

INIZIATIVE IN CANTIERE

Letture ad Alta Voce dai tetti di Napoli, presso il tetto della casa di Lina, 28 febbraio; letture nel mese di marzo ed aprile presso il Circolo Ilva di Bagnoli; letture presso l’Ospedale Santobono Pausilipon; incontri di lettura presso l’I.C. 53 Gigante Neghelli.

 

RIFLESSIONI FINALI

All’interno del tavolo territoriale “Area Flegrea”, in un’ottica di rete, pensiamo di poter mettere in comune: competenze professionali, competenze bibliotecarie e di catalogazione in SBN, competenze progettuali e gestionali.

Ci piacerebbe realizzare gruppi di lettura in comune con altri componenti della rete anche in virtù dell’esperienza vissuta ad Arezzo in occasione della Giornata nazionale del LaAV, per una condivisione delle buone pratiche. Si propone anche l’attivazione di laboratori di animazione alla lettura.

 

Il nostro lettore Teen che legge ad  Arezzo:

letture ad alta voce